AR6802, ecco un prototipo adatto solo alle auto

Di seguito viene presentato l’elenco delle caratteristiche principali:

  • Consolle carrellata con quadro elettromeccanico per la gestione dei motori;
  • Personal computer e accessori, monitor 17” o superiore;
  • Programma per la gestione delle prove versione MCTC NET:DIR/RETE;
  • Telecomando Irda;
  • Sensore dello sforzo al pedale con funzione bluetooth e con cavo;
  • Cavi di collegamento;
  • Kit 4wd;
  • Esecuzione automatica delle prove dei veicoli 4×4, banco con struttura portante in lamiera zincata e rulli da 200 mm, ricoperti di resina sintetica e corindone;
  • Distanza interna dei rulli < 900mm;
  • Distanza esterna dei rulli > 2200mm;
  • Sistema a rullo folle basculante per comando rotazione e sicurezze;
  • Motori elettrici autofrenanti da 4kw, 380V-50Hz;
  • Omologazioni ministeriali: OM00178a/NET2.

Rispondi